Inammissibile la questione sollevata dal Tribunale di Lodi ex art. 363-bis c.p.c. circa la latitudine applicativa dei principi affermati da Cass. S.U., n. 9479/2023.

Massima a cura di:
Alessandro Auletta
Giudice dell’esecuzione presso il Tribunale di Napoli Nord in Aversa

È inammissibile il rinvio pregiudiziale sollevato ex art. 363-bis c.p.c. dal Tribunale di Lodi in merito alla questione se i principi affermati dal Cass. S.U., n. 9479/2023 siano applicabili dal G.E. anche al caso in cui il titolo posto alla base dell’esecuzione sia un decreto ingiuntivo opposto dal debitore, laddove l’opposizione sia stata dichiarata inammissibile con sentenza passata in giudicato.

Riferimenti Normativi

Top